Creare un angolo verde in casa con i cactus finti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

OK

Lavoretti creativi e divertenti per bambini per tutte le età: disegni da colorare, tutorial per decorare e creare da soli o con mamma e papà.

Creare un angolo verde in casa con i cactus finti

di Mammafelice

Amici dal pollice nero, questa è la giornata giusta per riporre le nostre velleità di giardinieri e arrivare alla conclusione che le uniche piante che possono resistere al nostro passaggio... devono essere finte. 
Per questo motivo abbiamo preparato tanti cactus coloratissimi e sempreverdi, da realizzare con polistirolo e cartone di recupero: mai più terriccio da annaffiare, mai più foglie secche e concimi puzzolenti: da oggi le nostre piante sono immortali. 

Materiali: 
lastre di cartoncino di recupero e polistirolo
taglierina e base da taglio
matita, forbici
tempere colorate e pennelli
carta da scrapbooking colorata
carta da pacchi glitter verde
pompon e sassolini di vetro colorato
colla UHU Twist&Glue ReNATURE
colla UHU gel 
stuzzicadenti per spiedini
spugna per fioristi
pompon e sassolini
vasi colorati

Per prima cosa disegniamo le sagome dei cactus: sul polistirolo noi abbiamo disegnato un cactus gigante, con due larghe braccia all'insù. 

Ritagliamo il polistirolo con la taglierina, appoggiandoci su una base da taglio, rifinendone i contorni per evitare che restino irregolari. Dipingiamo il polistirolo con la tempera verde, senza diluirla, su tutti i lati e sui bordi: per tenere in piedi il cactus mentre asciuga, potete appoggiarlo dentro una scatola di recupero. 

Tagliamo le sagome dei cactus di cartone: con due bracci, lunghi, arrotondati... ogni tipo di cactus andrà bene, e la varietà sarà molto importante per dare un effetto più movimentato al nostro angolo finto verde. 

Rivestiamo uno dei cactus di cartone con della carta da pacchi verde glitterata: usando la colla UHU su ambo i lati, ricopriamoli uno alla volta, cercando di lasciare qualche piegolina che darà maggior rilievo al fusto della pianta.

Rifiniamo l'eccesso di carta con la taglierina, sempre lavorando sulla base da taglio. 

Possiamo creare anche dei cactus più piccoli, foderandoli con carta colorata da scrapbooking: basta incollare tutto con la colla gel UHU e aspettare che si asciughi.

Possiamo usare una sola fantasia per cactus, o anche fare una sorta di patchwork, abbinando tra loro vari fogli di carta colorata.

Aggiungiamo dettagli e rifiniture, come fiori di carta, pompon colorati, pailettes lucenti e nastrini di lana e cotone. Infine, muniamoci di stuzzicadenti lunghi e infiliamoli con molta delicatezza nello spessore dei cactus, senza forarli e uscire da un lato.

Riempiamo i vasi con la spugna per fioristi, cercando di riempirli interamente. fissiamo i cactus in cima alla spugna, fermandoli con gli stuzzicadenti. 

Infine aggiungiamo sassolini colorati tutti intorno al cactus, per nascondere la spugna per fioristi.

Oppure scegliamo coloratissimi pompon, anche di varie misure.

Ecco il risultato finito: un mix tra giardino botanico, deserto e rievocazioni del Messico - quasi come se fossimo nel bel mezzo del cartone animato Coco. Non è questo un bel lavoretto a tema da proporre ai bambini?


TAGS:

Immagini ad alta risoluzione e allegati.

DESCRIZIONE ALLEGATO DIMENSIONI
Non ci sono allegati
Quale colla devo usare? Chiedi all'esperto

Quale colla devo usare?

Chiedilo all'esperto →

Segui UHU
sul tuo social preferito!

Sei un vero Creativo ?
Iscriviti alla newsletter di UHU