Porta dolcetti di Halloween

Questo sito usa i cookie per migliorare la vostra esperienza online. Chiudendo questo banner, cliccando su "Accetto" o continuando a navigare sul nostro sito, acconsentite all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più o per disattivare, in tutto o in parte, i cookie, cliccare qui.

Come realizzare lavoretti e costumi di Halloween, zucche da paura, addobbi e decorazioni per la notte più spaventosa dell'anno!

Porta dolcetti di Halloween

di Bim bum beta

Porta dolcetti di carta per Halloween

Porta dolcetti di carta per Halloween

Porta dolcetti di carta per Halloween

Ad Halloween siamo soliti chiedere: dolcetto o scherzetto? Noi oggi vi aiutiamo a preparare dei porta dolcetti di Halloween, che potete tenere vicino alla porta, e che serviranno ad offrire dolcetti ai vostri piccoli vicini di casa... o ai vostri bambini.

Ogni contenitore ha una forma differente, e tutti insieme creano una “fantastica” atmosfera di festa sulla vostra tavola.

Materiali:
- Piccole basi di recupero: coperchi di latta o plastica dei vasetti, vassoietti di polistirolo, ecc.;
- cartoncino bianco spesso
- forbici e forbicine a punta;
- colla a caldo UHU;
- matita, righello e gomma da cancellare.

Materiali Facoltativi:
Occhietti mobili; pennarello nero.

Tempi di realizzazione: da 30 a 45 minuti per 3 contenitori.

Con questa stessa tecnica, possiamo realizzare diversi tipi di porta dolcezze: il castello incantato, il contenitore con le sagome dei fantasmi, i gatti stregati e Jack-O-Lantern, la famosissima zucca protagonista di Halloween.

Prendete il cartoncino e tracciate le misure della base che avete a vostra disposizione (nel mio caso un vassoio piccolo in polistirolo).Riportate le misure sul cartoncino aggiungendo un margine di 1 cm.

Disegnate le torri, i fantasmi, i gatti... armonizzando i pieni e vuoti: ritagliate le sagome eliminando i segni della matita (o in caso cancellateli dopo il ritaglio). Realizzate delle aperture, rendete un po’ storte le torri, disegnate i particolari (se volete), tracciate i contorni mostruosi dei fantasmi.

Con l’apposita pistola, mettete la colla a caldo UHU al centro del bordo del coperchio (con l’interno verso l’alto) e avvolgetevi man mano la base del porta dolcetti. In fase d’incollaggio, lasciate circa 1 cm di vuoto dal bordo, in modo da potervi inserire il margine di chiusura. Stendete la colla anche su quest’ultimo e chiudete.

Ritagliate i contorni dei fantasmi e dei gatti, anche tracciando particolari come occhi e bocca o, a scelta, applicate degli occhietti mobili o disegnateli con un pennarello nero. Fate lo stesso con il gatto indiavolato, facendo in modo di posizionarlo a coppie, a specchio, in modo che il muso si tocchi (darà più stabilità alle pareti).

Con la forbicina a punte sottili ritagliate tutto il cartoncino in eccesso fra le sagome. Io ho preferito il cartoncino bianco, perché risalta maggiormente sulla stoffa nera che vedete nello sfondo (e che userò sulla mia tavola per Halloween), ma a seconda di dove vorrete inserirli, potrete utilizzare colori diversi, ad esempio i colori tipici di Halloween, come il nero, il viola e l'arancione.

TAGS:

Immagini ad alta risoluzione e allegati.

DESCRIZIONE ALLEGATO DIMENSIONI
Non ci sono allegati
Quale colla devo usare? Chiedi all'esperto

Quale colla devo usare?

Chiedilo all'esperto →

Segui UHU
sul tuo social preferito!

Sei un vero Creativo ?
Iscriviti alla newsletter di UHU

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI